aggiungi ai Preferiti rimuovere dai Preferiti
Webcam nelle vicinanze

L`Alta Austria

Con una superficie di 11.982 km² e 1,4 milioni di abitanti, l’Alta Austria è la quarta regione dell’Austria per grandezza. Confina con la Bassa Austria, la Stiria e il Salisburghese e con la Germania e la Repubblica Ceca. Il capoluogo è Linz.

Turismo culturale

Il primato culturale della città di Linz si manifesta in tutta una serie di manifestazioni che spaziano dai grandi eventi ricorrenti a numerosi piccoli appuntamenti che danno una forte impronta al carattere culturale di questa città.

Estate in Alta Austria

Con la regione collinare del Mühlviertel, la suggestiva Valle del Danubio e i laghi del Salzkammergut tra i possenti massici montuosi a sud della regione, l’Alta Austria è un vero paradiso per le vacanze e il tempo libero.

Qui gli amanti dello sport possono dilettarsi in numerose attività come la bicicletta, il trekking, il climbing, gli sport acquatici, il tennis, l’equitazione e il golf.

Le regioni escursionistiche dell’Alta Austria stupiscono i visitatori per la diversità del loro carattere, come il Salzkammergut ai piedi del Dachstein con le sue cime e i suoi laghi, il Parco Nazionale Kalkalpen con i suoi boschi infiniti e le riserva idriche o le colline del Mühlviertel con i loro preziosi segreti. Grazie alla sua fitta rete di piste ciclabili, l’Alta Austria offre numerosi itinerari cicloturistici per ogni gusto. I sei itinerari cicloturistici più famosi sono Donauradweg, Salkammergutradweg, Innradweg, Grenzlandradweg, Römerradweg ed Ennsradweg.

Inverno in Alta Austria

Tra la regione turistica del Pyhrn-Priel con le zone sciistiche di Hinterstoder e Wurzeralm e il monte Hochficht a nord e il massiccio del Kasberg-Grünau in val Almtal per le famiglie e il Dachstein-West, la zona sciistica più grande dell’Alta Austria, a sud, le possibilità di praticare sport invernali sono pressoché infinte. Grazie alla varietà di piste per ogni livello di difficoltà, qui il divertimento è assicurato per tutti. Ovviamente non mancano piste da fondo immerse in uno scenario da sogno per la gioia dei fondisti. Chi invece desidera godersi l’inverno senza sci ai piedi rimarrà incantato da una romantica passeggiata con le ciaspole in mezzo ai boschi del Parco Nazionale Kalkalpen.

>>>