Webcam a Bressanone (BZ)

aggiungi ai Preferiti rimuovere dai Preferiti
Webcam nelle vicinanze

Rate Webcam

 
 
 
 
 
 
 
Rate
 
 
 
 
 
 
150 Rates
95 %
1
5
4.75
 

La città di Bressanone

Bressanone, in tedesco Brixen, che si trova nel cuore della Valle Isarco, è la terza città per grandezza in Alto Adige. Essendo una delle città più antiche del Tirolo, la sua storia affonda le radici addirittura nel X secolo (fondazione 901 d.C.). Con una superficie di 84,87 km², solo circa un quarto è abitata in modo permanente. Anche la sua altitudine sul mare varia dai 538 ai 2.576 m s.l.m. Bressanone conta 21.189 abitanti, di cui la maggior parte appartiene al gruppo germanofono. Meno del 25% appartiene invece al ceppo italiano.

Il clima a Bressanone

Come per l’intera area intralpina, anche a Bressanone il clima è molto mite. Le precipitazioni medie annue sono di 650 mm e i mesi più piovosi sono da maggio ad agosto. Naturalmente i mesi estivi sono anche i più caldi con 6-8 ore di sole al giorno. Soprattutto a luglio la temperatura media può raggiungere i 19,6 °C. Gli inverni a Bressanone non sono eccessivamente freddi con temperature poco sotto lo zero.

Cosa fare a Bressanone

Da un punto di vista geologico la città di Bressanone è molto particolare in quanto il territorio varia da un’altitudine di circa 559 m in centro fino a 2.542 m sul monte Plose. Questa caratteristica non offre solo le più infinte possibilità per il tempo libero in estate e in inverno ma è anche un fiore all’occhiello culturale: quasi in nessun altro luogo, infatti, città e paesini di montagna si trovano così vicini tra loro. Anche l’influenza dell’area italiana si rispecchia in questa città con un parallelismo tra la cultura (della vita) altoatesina e quella italiana.

Inverno

Sul Plose ad attendere gli ospiti amanti dello sci ci sono ben 40 km di piste di tutti i gradi di difficoltà. Degna di nota è in particolare la Trametsch che, con 11 km di lunghezza, è la discesa più lunga delle Alpi e che lungo il suo percorso offre fantastiche viste panoramiche sulle Dolomiti: un must see quando si scia in Alto Adige. Dal 2008 il FunPark Plose offre anche ai più ambiziosi amanti del freestyle la possibilità di cimentarsi nei jump.
Il comprensorio sciistico si trova a soli 7 km dal centro di Bressanone e, con la pista per slittini “RudiRun” di 10 km di lunghezza, romantiche gite in slitta trainata da cavalli ed escursioni con le ciaspole, offre possibilità infinite anche al di fuori dello sci.

© Tourismusverein Brixen

Estate

Data la sua unicità geologica, Bressanone si presta parimenti per le occasioni sportivo-attive e quelle culturali. Il vicino monte Plose può essere esplorato non solo a piedi grazie ad una rete di sentieri escursionistici ben collegati tra loro, ma anche con la mountain bike o l’e-bike. I più ambiziosi possono anche scalare la montagna lungo il Trail Run con vista sulla dorsale alpina principale e le Dolomiti. Un’opportunità che viene colta ogni anno da oltre 300 partecipanti alla Maratona Bressanone Dolomiti. Per le famiglie con bambini non manca il Woody Walk, un sentiero escursionistico apposito con numerose stazioni ludiche e didattiche per i più piccoli.
Tornando in centro a Bressanone, si dischiudono tutt’altro tipo di attività per le vacanze e il tempo libero: qui cultura e storia si incontrano quasi in ogni dove. Particolare è la Piazza del Duomo nel cuore del centro storico tutelato dalle belle arti. Ancora oggi si può vedere come nel medioevo Bressanone fosse una città vescovile: ne sono ancora oggi testimoni parecchi edifici sacri quali il Palazzo Vescovile, l’Abbazia dei Canonici Agostiniani di Novacella o le numerose chiese parrocchiali.
Anche nei musei emergono le radici medievali della città come, ad esempio, nel Museo Diocesano del Palazzo Vescovile. Da visitare è sicuramente anche il campanile in stile gotico con il suo imponente carrillon, noto anche come Torre Bianca, che con i suoi 72 m d’altezza è il simbolo della città di Bressanone.

© Tourismusverein Brixen
>>>