aggiungi ai Preferiti rimuovere dai Preferiti
Webcam nelle vicinanze

Repubblica Ceca

La Repubblica Ceca è uno stato interno dell’Europa Centrale ed è formata dalle tre grandi regioni storiche della Boemia (ovest), della Moravia (est) e della Slesia ceca (nord-est). La Repubblica Ceca confina a ovest con la Germania, a nord con la Polonia, a est con la Slovacchia e a sud con l’Austria. Il paese fa parte dell’Unione Europea ed è membro della NATO. La capitale della Repubblica Ceca è Praga, il paese si estende su di una superficie di 78.864 km² e conta poco più di 10,5 milioni di abitanti.

Da un punto di vista morfologico, il paese è costituito da diversi bacini idrografici orlati da catene montuose. A sud-ovest, al confine con l’Austria e la Germania, si trova la Selva Boema, detta anche “tetto verde d’Europa”, che in gran parte costituisce il Parco Nazionale di Šumava. Oltre ad essere un’importante zona naturale protetta, è anche una meta turistica molto amata. A nord-ovest i Monti Metalliferi rappresentano il confine naturale della Repubblica Ceca con il Bundesland tedesco della Sassonia, mentre a sud-est si estendono lungo il fiume Elba i monti boemi centrali Mittelgebirge. Il bacino boemo è delimitato a nord-est dai monti Sudeti, la cui cima più alta, il Sněžka (1602 m), si innalza al confine tra la Repubblica Ceca e la Polonia nei Monti dei Giganti. Il clima in Repubblica Ceca è continentale con scarse precipitazioni. Le pianure tuttavia sono molto fertili: in Boemia, uno dei paesi produttori di birra per tradizione, si coltiva il luppolo, mentre la Moravia, soprattutto la parte meridionale, è rinomata per i suoi vini bianchi.

La città più importante della Repubblica Ceca dal punto di vista turistico è la capitale Praga che si trova a ovest del paese e che si estende in gran parte nella valle del fiume Moldava. La Moldava scorre per 30 km all’interno della città in direzione nord e poi forma una grande ansa. Il centro storico di Praga si trova a sud di quest’ansa, circondato a nord e a sud dalle due colline di Hradčany e Vyšehrad. Soprannominata “città d’oro”, Praga ha un carattere fortemente gotico e barocco. Tra i monumenti più importanti di Praga ci sono il castello con la cattedrale di San Vito, il Ponte di Carlo, il ring del centro con la Chiesa di Santa Maria di Týn e il municipio e Vyšehrad, il secondo castello medievale, con la chiesa dei Santi Pietro e Paolo. Il centro storico è caratterizzato dalla presenza di alti edifici, in parte gotici, di numerose chiese e di romantiche viuzze. I quartieri di Malá Strana e di Hradčany, invece, sono dominati da palazzi rinascimentali e barocchi come, ad esempio, il palazzo Lobkowicz che ospita l’Ambasciata tedesca. Il quartiere di Nové Město invece fu fondato a metà del XIV secolo. Qui si trovano il municipio nuovo sulla Piazza Carlo (Karlovo Naměsti), diversi conventi e chiese gotiche e barocche e la Piazza San Venceslao (Václavské náměstí) che con le sue gallerie per lo shopping è la piazza più amata di Praga. Sul lato sud-est di questa si affaccia il Museo Nazionale (Národní muzeum), il più antico, famoso e grande della città.

Altre famose città storiche della Repubblica Ceca sono la città universitaria di Brno, la seconda città del paese per grandezza e centro della Moravia, la sede universitaria e vescovile di Plzeň, la quarta città per grandezza della Repubblica Ceca a ovest della Boemia, conosciuta anche per la birra Pilsner e la fabbrica della Škoda, la città universitaria di České Budějovice, la più grande città nel sud della Boemia, conosciuta soprattutto per la birra Budweiser, e Český Krumlov, una città nel sud della Boemia, il cui centro storico è tutelato dall’UNESCO.

In Repubblica Ceca il turismo costituisce uno dei settori economici più grandi e più importanti soprattutto sui Monti dei Giganti.

Una meta turistica molto nota è Špindlerův Mlýn, una zona sciistica che in inverno offre ai turisti cechi e provenienti anche da Polonia, Germania e Olanda le migliori piste da sci, un’ampia rete di piste da fondo battute e ben segnalate e sentieri escursionistici per le ciaspole. Per il turismo estivo ci sono numerosi sentieri escursionistici e itinerari per mountain bike.

Altri centri rinomati per gli sport invernali sono Harrachov, con pendii per la discesa e piste da fondo, trampolini da sci di diverse lunghezze e un trampolino per il volo con gli sci, e la città della Boemia settentrionale di Liberec dove nel 2009 si sono tenuti i 47° Campionati mondiali di sci nordico.

>>